Informativa sulla Privacy

Introduzione
La protezione dei dati personali dei candidati a posizioni di lavoro – sia esterni sia interni all’azienda -  è un tema di rilevante importanza per BinckBank N.V. (di seguito “BinckBank”). BinckBank  raccoglie e tratta i dati personali dei candidati in conformità alla vigente normativa in materia di privacy. Ciò implica che BinckBank userà dette informazioni in maniera corretta e trasparente.

L’Informativa sulla Privacy predisposta da BinckBank ha lo scopo di informare del modo in cui BinckBank raccoglie e tratta i dati personali dei candidati a posizioni di lavoro (di seguito “candidato” o “candidati”), sia esterni sia interni all’azienda. Al fine di garantire l’applicazione della normativa vigente, BinckBank può, in ogni momento e senza preavviso, modificare e/o aggiornare l’Informativa sulla Privacy. Le modifiche e gli aggiornamenti di cui sopra entreranno in vigore al momento della loro pubblicazione su questo sito web. Per essere aggiornati su ogni modifica, si raccomanda di visitare regolarmente la sezione del sito web dedicata all’Informativa sulla Privacy.

Finalità
BinckBank utilizza le informazioni personali trasmesse dai candidati al solo fine di semplificare il processo di ricerca e selezione rendendolo il più possibile corretto, efficiente ed efficace. E’ possibile candidarsi sia inviando una candidatura spontanea sia facendo riferimento alle posizioni ricercate in BinckBank. Le informazioni personali raccolte da BinckBank saranno trattate esclusivamente per finalità connesse alla selezione del personale.

Tali finalità sono, in dettaglio: raffrontare i dati del candidato con i requisiti previsti per le posizioni ricercate in BinckBank, comunicare le modalità del processo di ricerca e selezione di BinckBank, programmare colloqui con i candidati, effettuare una valutazione dei candidati stessi al termine del colloquio e di eventuali prove ed informare i candidati di altre possibili posizioni aperte adatte al loro profilo in BinckBank. In conformità con le disposizioni di cui al D.Lgs. 196/2003, con il termine “trattamento” si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuate anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati per finalità di ricerca del personale.

Dati dei candidati
BinckBank raccoglierà e tratterà tutti i dati personali trasmessi dai candidati a posizioni di lavoro nel rispetto della vigente normativa e in maniera corretta e attenta. I dati richiesti sono adeguati, rilevanti e non eccessivi rispetto alla finalità di ricerca del personale. BinckBank assume le misure necessarie per assicurare che i dati dei candidati siano corretti e accurati.

I dati generali ed i contatti del candidato (nome, sesso, indirizzo, lingua, ecc.), il percorso formativo (pratica, corsi, stage, ecc.), l’esperienza professionale (precedente datore di lavoro, possibili referenze, ecc.) sono alcuni esempi di dati personali dei candidati.

BinckBank non raccoglie e tratta informazioni sensibili sui candidati. A titolo esemplificativo: dati che rivelino l’origine razziale o etnica, opinioni politiche, religiose e filosofiche, appartenenza a sindacati, salute o vita sessuale del candidato.

In alcune circostanze, le informazioni sensibili possono essere raccolte, ma solo previo consenso scritto del candidato.

Si noti che qualora un candidato fornisca informazioni personali non richieste a BinckBank, consente a BinckBank di utilizzare tali informazioni per finalità di selezione del personale.

Comunicazione dei dati personali dei candidati
In nessun caso BinckBank comunicherà a terzi i dati personali dei candidati a posizioni di lavoro, ad eccezione delle terze parti che assistono BinckBank nel processo di selezione o di gestione amministrativa dei rapporti di lavoro.

In conformità alla normativa vigente, BinckBank potrebbe essere obbligata a comunicare i dati personali dei candidati a posizioni di lavoro. Rientrano in tale fattispecie l’obbligo di comunicare i dati personali ad autorità di vigilanza e/o in presenza di un ordine dell’autorità giudiziaria. In conformità alla normativa vigente, potrebbe anche essere necessario che BinckBank comunichi i dati personali dei candidati per tutelare i propri diritti.

Periodo di conservazione dei dati personali dei candidati
Solo in presenza di un obbligo di legge BinckBank archivierà i dati personali dei candidati al termine del processo di ricerca e selezione.

BinckBank può conservare i dati personali dei candidati qualora ci sia una “esigenza di business” che giustifichi la conservazione. Un esempio di “esigenza di business” riguarda la conservazione dei CV dei candidati per la successiva consultazione in caso di futura ricerca di posizioni coerenti con profili dei candidati.

Alla scadenza del periodo di conservazione dei dati personali dei candidati, i dati personali stessi sono cancellati dal database di BinckBank.

Sicurezza
BinckBank adotta appropriate tecnologie di sicurezza per proteggere quanto più possibile i dati personali dei candidati da perdite, accessi non autorizzati, usi impropri o altre tipologie di trattamento irregolare.

Solo i dipendenti di BinckBank coinvolti nel processo di selezione dei candidati hanno accesso ai loro dati personali. Detti dipendenti hanno l’obbligo di rispettare la privacy dei candidati che accedono al sito web di BinckBank. Sono inoltre obbligati a mantenere riservati i dati personali dei candidati.

Diritti dei candidati
Ogni candidato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Il candidato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Il candidato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Responsabile del trattamento
Il tolare del trattamento è BinckBank N.V. - succursale italiana, con sede in Milano, Via Ventura 5, sito internet www.binck.it; i soggetti, appositamente Delegati dal Titolare, ai quali l'interessato può rivolgersi per l'esercizio dei diritti di cui sopra sono i Direttori Generali - e-mail: privacy@binck.it.

Contatti
Tutte le domande e i commenti relativi all’Informativa sulla Privacy possono essere inviati a ricerca@binck.it